Lasciatevi andare a Currents dei Tame Impala

luglio 24, 2015 / by / 0 Comment

Non so perchè qualcuno dovrebbe avere pregiudizi sui Tame Impala, gruppo australiano, in attività ormai dal 2007 con forte propensione alla psichedelia. L’album che li ha guidati verso la fama mondiale è stato Lonerism, preceduto da Innerspeaker, primo disco della band, confezionato in maniera eccellente, come miscela tra jazz, rock e psichedelia.

Il nuovo disco Currents, è un vero e proprio vortice di correnti, con spinte verso l’infinito, derive verso il largo e incredibili ritorni in schemi perfetti, che rendono le 13 canzoni, esperimenti musicali quanto brani orecchiabili che entrano in circolo al primo ascolto. Se i singoli Let it Happen e ‘Cause I’m A Man avevano già conquistato critica, cuori e fans, anche The Moment e Eventually si impongono per il loro tocco sentimentale, mentre sfioriamo il romanticismo sexy in Yes, I’m Changing, la traccia che da un’impronta progressista all’album e conferma la volontà di Kevin Parker di imporsi sempre più come innovatore della scena psichedelica.

The Less I Know The Better ha una sonorità catchy e spensierato, anticipata dall’interludio Gossip, breve quanto intenso. In Disciples culmina il trionfo del pop sintetizzato, dove le chitarre riemergono per sfumare e lasciare spazio a ‘Cause I’m A Man, il pezzo che riporta alla mente i Tame Impala del disco precedente.

Currents è un disco che fonde sogni, ambizioni e proiezioni allucinogene attraverso synth, beat e sonorità accattivanti, che traggono spunti ed ispirazioni dagli anni ’70 e ’80, ma non si sottraggono al confronto con il pop contemporaneo di gruppi come Foxygen e Animal Collective, prendono vitalità anche dalla disco anni ’90.

Currents è un disco a cui è consigliato abbandonarsi, da cui farsi guidare lungo un percorso di tensioni acustiche che si fanno leggere, a tratti più aggressive per poi tornare dolci: sempre senza sbavature. In tutto questo, i Tame Impala, si consacrano come menti illuminate sulla scena psichedelica degli anni ’10.

 

Non dimenticate che i Tame Impala saranno in Italia ad agosto per 3 date:

MARTEDÌ 25 AGOSTO
SESTRI LEVANTE – MOJOTIC

www.mojotic.it
Ex Convento dell’Annunziata – Baia del Silenzio
Biglietto: 30 euro + dp
Prevendite disponibili da Lunedì 16 Marzo alle ore 10 su www.ticketone.it

MERCOLEDÌ 26 AGOSTO
ROMA – ROCK IN ROMA

www.rockinroma.com
Ippodromo delle Capannelle
Via Appia Nuova, 1255, 00178 Roma
Biglietto: 30 euro + dp
Prevendite disponibili da Lunedì 16 Marzo alle ore 10 su www.ticketone.it

VENERDÌ 28 AGOSTO
VERONA – TEATRO ROMANO

Regaste Redentore, 2, 37129 Verona
Biglietti: I° Settore 35 euro + dp // II° settore 30 euro + dp
Prevendite disponibili da Lunedì 16 Marzo alle ore 10 su www.ticketone.it

Commenta su Facebook

commenti