Sziget Festival all’Expo di Milano

luglio 24, 2015 / by / 0 Comment

EXPO MILANO: SZIGET, BALATON SOUND E B.MY.LAKE FESTIVAL AL PADIGLIONE UNGHERESE

Il 24 e 25 luglio presso il padiglione ungherese dell’EXPO a Milano, saranno in programma 2 giornate dedicate ai festival ungheresi. Le band ospiti saranno i Deluded By Lesbians e i Serpenti. A raccontare gli eventi ci saranno i ragazzi di Radio Bocconi e gli inventori di PartyBag con la loro musica racchiusa in uno zaino.

L’Ungheria da anni è divenuta la terra dei festival. Un comparto che si è sviluppato velocemente soprattutto nell’ultimo periodo anche grazie all’esperienza e alla professionalità della società Sziget che continua a produrre eventi di grande impatto sia dal punto di vista dell’organizzazione che del pubblico.

Programma:


24th July 15:30-18:00, P

Festival presentations by Radio Bocconi

MSTR live gig

PartyBag set

25th July 15:3-18:00, Hungarian Pavilion

Festival presentations by Radio Bocconi

Deluded by Lesbians live gig

PartyBag set

Il Sziget Festival dal 1993 si svolge sull’Isola di Obuda un parco naturale a meno di 20 minuti dal centro di Budapest. L’edizione 2014 è stata premiata, per la seconda volta in pochi anni, come miglior festival  d’Europa agli European Festival Awards. Un suggello arrivato dopo il record di presenze raggiunto nel 2014 con 415.000 visitatori nella settimana. Per il 2015 è grande l’attesa e il cast è importante come sempre. L’area di campeggio interna si prepara ad accogliere 50.000 ragazzi e ragazze da tutto il mondo dal  10 al 17 AGOSTO 2015. Quest’anno tra gli altri si avvicenderanno sui vari palchi.

Alcuni dei headliners:

Kings of Leon, Robbie Williams, Florence & The Manchine, Kasabian, Limp Bizkit, Major Lazer, Avicii, Alt-j, Martin Garrix, Dropkick Murpheys, Ellie Goulding, Tyler The Creator, The Script, Gogol Bordello, Goran Bregovic, Passenger, C2C,

 

Le band italiane al Sziget:

Lo Stato Sociale, Fast Animals and Slow Kids, Après la Classe, Roi Pacy Aretuska Allstar, Canzoniere Grecanico Salentino, Joe Victor

 Il Balaton Sound Festival 2015 si è appena concluso (8-12 luglio), registrando una presenza di 145.000 spettatori in 5 giorni. Il Festival incentrato sulla musica elettronica si svolge sulle rive del lago Balaton nella cittadina di Zamardi. Sui tanti palchi allestiti in un’area che include 2 km di spiaggia si sono avvicendanti i nomi più famosi dell’EDM, Techno, Drum ‘N’ Bass e non solo. Tra i tanti servizi anche in questa manifestazione il campeggio ben attrezzato è uno dei punti forti dell’organizzazione.

www.balatonsound.it

Il B.My.Lake Festival riceve il testimone dal Balaton Sound con il quale da quest’anno condivideranno la stessa location. E’ un festival incentrato sulla musica Techno con l’ambizione di soddisfare anche gli amanti più sofisticati del genere. Dal 19 al 23 agosto è praticamente diventato l’after party del Sziget Festival creando di fatto la possibilità di programmare una lunga vacanza fatta di musica, spiagge e campeggio. Quest’anno tra gli altri si avvicenderanno sui vari palchi: Sven Väth, Richie Hawtin, Fritz Kalkbrenner, Joseph Capriati, Tale Of Us, Gus Gus, Arte Department, Nicole Moudaber, Steve Lawler, Âme, etc

Commenta su Facebook

commenti