Waiting For Rinascimento #10: T.Bone x LoveAndSound

gennaio 19, 2013 / by / 0 Comment

T.Bone

 T. Bone è semplicemente un local hero della consolle, uno che ha fondato un party da niente come il Pump This di Bologna (realtà ormai più che affermata con guest internazionali pesissime).
Nato con la passione per la techno e per i bassi pesanti, il suo mix concentra una bella dose di house + techno il risultato è una forte scarica di adrenalina e una congiuntura di beat e bass a livelli stratosferici. Insomma, se avete la pressione bassa, questa climax di T.Bone vi farà parecchio bene.

Non c’è bisogno di ricetta e può essere liberamente assunto prima e dopo i pasti, anzi meglio, se più volte al giorno.

25 differenti principi attivi in 20 minuti di musica. ( OMG)

T.Bone – LoveAndSound by Loveandsound on Mixcloud

 

 

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO // TRACKLIST:

trevino – tweakonomics
blawan – 6 to 6 lick
maelstrom – bipolar
scntst – let u go
high powered boys – the bim bam song
french fries – space & smoke (justin martin remix)
goldffinch – funky steppa
mumbai science – impact (john roman remix)
harvard bass – plex (john roman remix)
jean nipon – black things on desk
hoshina – don’t stop
arnaud rebotini – their synthetic majesties request
acid jack – the sword (fat and ugly remix)
cristopher kah – revolution 909 (the hacker remix)
jean nipon – put it in the trunk
jean nipon – 35 thieves
maelstrom – lux
french fries – what to do
maelstrom – seele
teki latex – feel u ( bambounou remix)
baauer – dum dum
dillon francis – masta blasta
tnght – higher ground
california swag district – teach me how to dougie

Commenta su Facebook

commenti